Cover image

Oasis & Football: sapreste riconoscere i calciatori sulla copertina del primo album?

di Il Calcio Inglese di Il Calcio Inglese — 4 anni fa in Calcio

Gli Oasis e il calcio sono sempre stati un binomio vincente. Sin dagli esordi, la band inglese è stata una vera e propria icona non solo per la categoria musicale alla quale si iscrive ma, in particolare, per il loro amore mai nascosto per il Manchester City e per il calcio in generale.

Quello che forse non tutti sanno è che la passione dei fratelli Gallagher per il calcio era espressa in maniera alquanto esplicita proprio nella copertina del loro primo album, ovvero Definitely Maybe. Se si tengono in considerazione la copertina del CD e le decine di foto che la band decise di inserire all’interno del box d’acquisto (compresa anche la versione in vinile), sono addirittura 3 i giocatori raffigurati e/o protagonisti.

Il primo è l’intramontabile George Best (la cui immagine è appoggiata alla finestra) idolo assoluto di Noel nonostante fosse conosciuto per essere una leggenda del Manchester United. Fu lo stesso Noel a dichiarare, nel 2003, che mentre si stava recando in trasferta per vedere la partita del suo City ad Anfield contro il Liverpool, aveva incontrato casualmente Best, si erano abbracciati e avevano bevuto una birra insieme.

È il più grande di tutti i tempi. È stata la prima vera superstar del calcio, come caz*o fate a non amarlo?

Oltre al mitico Georgie, idolo incontrastato di ogni tifoso di qualsiasi fede calcistica, è facile notare anche Rodney Marsh, icona del Manchester City a metà degli anni 70 (il cui quadro è appoggiato al camino) mentre l’ultimo è rimasto probabilmente sconosciuto a molti fino a qualche mese fa quando, rispolverando i vecchi CD, un fan dell’ormai disciolta band inglese notò una particolarità quasi invisibile.

Nelle foto interne al box del versione in vinile del disco, si nota Liam mentre, seduto al sole, si legge una pagina del Daily Mirror. Sulla copertina del giornale, mezzo nascosto, si intravede Steve Walsh esultare per il gol decisivo realizzato a Wembley contro il Derby County e nella finale di FA Cup del 1994. Non a caso, il CD uscirà qualche mese più tardi, ma è curioso come i come i fratelli Gallagher abbiano deciso di immortalare proprio quel momento, quasi a voler ribadire il loro indissolubile legame con il calcio.