Cover image

Aubameyang ci insegna come spendere 3 mln di sterline in macchine

di Redazione HelloSport4 anni fa in Calcio

Chiudete gli occhi e ripensate alle notti insonni passate a giocare a Gran Turismo. Ore e ore a scegliere il bolide più appariscente, più costoso e soprattutto più veloce. Un’abbuffata di colori luccicanti e milioni di euro virtuali spesi per completare la nostra corsa. Chi sa se anche Pierre-Emerick Aubameyang ci giocasse, ma sicuramente col suo parco macchine sarebbe in grado di riportare nella vita reale il mitologico gioco.

In queste ore stanno girando su tutti i tabloid inglesi le immagini delle sue vetture nel parcheggio di un hotel di lusso di Londra. L’attaccante dell’Arsenal infatti non ha ancora trovato casa e vive in un resort della capitale insieme alle sue quattro “bambine”. Una per ogni giorno di allenamento, per un totale di circa 850mila sterline.

Una Lamborghini Aventador da 270mila sterline, una Porshe, una Ferrari e una Range Rover laccata d’oro. E questa è solo una parte della collezione. Per il momento ha lasciato in Germania un parco macchine del valore superiore a 2 milioni di sterline.
Lamborghini Aventador – £ 270.000
Ferrari 812 Superfast – £ 250.000
Ferrari 488 Spider – £ 205.000
Range Rover Sport Mansory – £ 150.000
Porshe Panamera Turbo Techart – £ 140.000
Aston Martin DB9 Volante 2 – £ 140.000
Audi R8 V10 Plus – £ 128.000
Porshe Panamera Mansory C One – £ 113.000
Volkswagen Beetle Cabriolet – £ 22.000